Informazioni, aggiornamenti, approfondimenti, commenti a cura di Marco Di Maio

Seguimi

Questo nuovo parlamento è una opportunità per il Paese

Prima giornata alla Camera a Roma. Subito emozioni e una fortissima sensazione di responsabilità nei confronti del Paese e di chi mi ha eletto. Ho effettuato tutti gli adempimenti burocratici e ho partecipato alla prima riunione degli eletti del Partito Democratico (qui un riassunto video della giornata). Bersani ci ha spiegato che la posizione non cambia: si va da Napolitano, si propongono gli otto punti e si chiede che venga conferito l’incarico per formare un Governo. Per ora questo è il “Piano A”, mentre circa ad un eventuale “Piano B”, al momento non è possibile parlarne.

Una delle cose che più mi ha colpito in questa prima giornata, oltre alla assemblea dei parlamentari del Partito Democratico (per riunirli tutti c’è stato bisogno di affittare un teatro, il Capranica, proprio dietro Montecitorio), è la freschezza e la giovane età di moltissimi parlamentari anche degli altri partiti.

Penso che questa novità rappresenti una opportunità storica per il Paese. Perché c’è la possibilità di ridare dignità al parlamento, di farlo diventare il luogo in cui si elaborano e si approvano i provvedimenti (negli ultimi anni era soprattutto il Governo a proporre leggi), di promuovere una maggiore sobrietà, di ridurre i famigerati ‘costi della politica’, di fare molte cose a favore e a sostegno delle giovani generazioni. La sensazione è che quel “Tocca a noi” che ho utilizzato in campagna elettorale, qui sia più che mai attuale. Tocca a noi: o mandiamo all’aria questa possibilità (e il Paese), oppure cerchiamo di sfruttarla al meglio.

Io sono per la seconda ipotesi.

Cerca

Condividi

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Email
Telegram
Stampa l'articolo

Articoli recenti